Itof Impresa Funebre Novara

0321.620141

REPERIBILITà CONTINUA, FERIALI, FESTIVI E NOTTURNI

  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
  • Slide Title

    Write your caption here

    Button
cosa-fare-in-caso-di-decesso

Il rito della cremazione

urna per ceneri

L’autorizzazione alla cremazione viene concessa dall’ufficiale di stato civile del comune di residenza in ottemperenza alla volontà in tal senso contenuta nel testamento del defunto. Il personale dell’Impresa Funebre Itof, con sede a Novara, è specializzato nell’organizzazione dei funerali e nella fornitura di addobbi funerari e allestimenti floreali.

 

Legislazione vigente

La cremazione è regolamentata dalla legge numero 130 del 30 marzo del 2001. Tale norma stabilisce la necessità dell'esistenza di un testamento o di una dichiarazione giurata con la precisa indicazione della modalità di sepoltura prescelta. In caso di assenza di un atto testamentario, i parenti più prossimi sono chiamati a testimoniare la volontà del loro caro. La legge non prevede alcuna possibilità di opposizione per i familiari che non sono d’accordo con la scelta espressa nel testamento: questi cioè sono tenuti a rispettare la volontà del loro congiunto.

 

Forno crematorio e urne cinerarie

Una volta ottenuto il nulla osta, il personale dell’Impresa Funebre Itof preleva la salma dal luogo del decesso e la trasferisce al forno crematorio. Dopodiché, consegna l’urna cineraria ai parenti, che possono così pensare all’organizzazione di un rito funebre per la dispersione delle ceneri. Le onoranze forniscono anche le urne cinerarie realizzate in diversi materiali, tra cui il marmo, il metallo e il legno.

Share by: